Poesie e Favole – di Natalina Micale

Favole…immergersi nella fantasia, tornare bambini pensando alle favole che la nonna ci leggeva. Cappuccetto rosso:  nonna che grandi occhi hai. Pollicino : bimbo furbo che lascia i sassolini per ritornare a casa. E tante altre che non sto ad elencare

Poesia: scaturisce dal cuore, prende le emozioni, le sensazioni, i ricordi e ne fa un miscuglio, la poesia si forma e la penna corre veloce sul foglio.

Questo accade a me, sia per le favole che per le poesie. Ecco una mia poesia che parla di …come nasce la mia poesia:

Amo appassionatamente la vita

Dialogando con me stessa e accettando la vita così com’è,

ed ascoltando la voce del cuore dalla mia penna,

all’improvviso sono uscite le parole

e le parole sono diventata poesia.

Natalina Micale

20140924_090324

Annunci